Archivio News

Powered by mod LCA

10/08/2015 - Ema e Nicco vincono l'AIROLDI

10/08/2015

Nella settimana dal 3 al 9 Agosto si è giocata l’ottava edizione del torneo giovanile denominato Memorial “AIROLDI”, si è giocato sui campi in mateco e in green set dello JUNIOR TENNIS STINTINO, i  nostri ragazzi si sono distinti in alcune categorie che riepiloghiamo di seguito.

Iniziamo con le femminucce protagoniste nella categoria Under 14, dove le nostre Emanuela ZANELLO e Carlotta CORSETTI hanno conquistato la finale a spese rispettivamente di Chiara MELIS ed Angelica ARA; La vittoria finale è stata vinta da Emanuela dopo un primo set vinto facilmente ed un secondo equilibrato (61 75).

La sfida tra le due giocatrici si è ripetuta nella categoria under 16, questa volta a livello di semifinale ma con risultato opposto, a vincere è stata Carlotta (63 63) prima di arrendersi in finale alla forte Alexa CERA (classifica 4.1) con il punteggio di 61 61.

Nella categoria Under 10 ha conquistato la finale Virginia ZANELLO a spese di Teresa GIUA tesserata con il CUS SASSARI, con un doppio 61, mentre in finale ha dato vita ad un bel match equilibratissimo con la genovese Francesca MIGLIO; il primo set in favore della ligure (75), Virginia pareggiava i conti con la vittoria nel secondo parziale (63); Si è dovuti ricorrere al terzo set decisivo, che prevede un tie-break finale a 7 conquistato dalla MIGLIO per 7 punti a 4.

Fra i maschietti Niccolò PIA (classifica 3.4) reduce dalla settimana in quel di Serramazzoni per la coppa Belardinelli (è rientrato sabato notte) ha giocato la finale domenica mattina alle ore 10 nella categoria Under 16 contro il vicentino Gabriele BURATTO con classifica 4.1. Dopo un primo set piuttosto assonnato e  perso velocemente con il punteggio di 61, si è rimesso in carreggiata e nelle successive partite ha dominato vincendo 62 62.

Fra gli under 12 và segnalata la semifinale conquistata fa Fabio PORCU, dopo una strenua battaglia contro il torinese Andrea DOGLIO battuto al terzo set (62 57 64), prima di arrendersi a Nicola ORONTI (62 63).