Archivio News

Powered by mod LCA

15/02/2015 - Coppa INVERNALE Trionfa OLZAI

OLZAI - Vincitrice

Pietro FOIS - Paolo SALE - Alberto MURA - Stefano PORCU

OLIENA - Finalista

Costantino BORRA - Giovanni CARAVELLO - Piero ZUCCA - Paolino COSSU
Coppa INVERNALE 2014 Regolamento
Coppa INVERNALE 2014 Squadre e Calendario

15/02/2015

E’ sufficiente osservare le foto delle due squadre finaliste (una tutti ordinati come una squadra di tennis e l’altra ognuno per conto proprio) della Coppa INVERNALE 2014/2015 per rendersi conto che il titolo è andato alla compagine di OLZAI.

Un girone eliminatorio all'insegna dei pareggi senza mai assaporare il gusto della vittoria ed una fase ad eliminazione diretta trionfale con sole vittorie, questa è stata la marcia della team OLZAI; Ebbene nella finale giocata ieri si è registrata la vittoria più facile nel loro cammino, una differenza così netta nella storia del torneo non si era registrata nei quattro singolari; il 4-0 la dice lunga sulla superiorità degli  “OLZAINI” con un parziale di 24 -7 nei giochi vinti. La partita è stata un autentica passeggiata, la squadra di OLIENA non ha opposto una minima resistenza, tutti sotto tono BORRA & Company, i parziali parlano chiaro : SALE Paolo – BORRA Costantino 62, PORCU Stefano  – ZUCCA Piero 62, FOIS  Pietro – COSSU Paolino 62, MURA Alberto – CARAVELLO Giovanni 61.

Solo a punteggio acquisito l’OLIENA ha tirato fuori l’orgoglio vincendo i due doppi rendendo così meno amara la sconfitta, ZUCCA/BORRA hanno superato SALE/PORCU 64 e COSSU/CARAVELLO hanno battuto  FOIS/MURA 61.

Và in archivio la terza edizione della Coppa INVERNALE, la squadra vincitrice sara premiata in occasione della classica arrostita prevista a breve ed organizzata dal nuovo Consiglio Direttivo appena eletto.

29/01/2015

Ci sono voluti tre atti per conoscere il nome della seconda finalista della Coppa Invernale 2014/2015, si è ripreso a giocare martedi  l’incontro fra OLIENA e ONIFERI bloccato sul 2-2 dopo la giornata di sabato, con la squadra di Alessandro MADDAU ad un passo dal 3-0 e successivamente raggiunta dalla grande prova di forza del “vecchietto” Paolino COSSU, vincitore di singolo e doppio.

Il quarto singolare da completare era quello che vedeva opposti  Salvatore PIRILLO e Piero ZUCCA, la vittoria è andata a quest’ultimo con il punteggio di 64, con l’ultimo game giocato sotto la pioggia. Si è reso necessario spostare l’incontro di doppio fra Piero ZUCCA e Costantino BORRA (OLIENA) contro Alessandro MADDAU e Salvatore PIRILLO (ONIFERI) a ieri, dove quest’ultimi hanno riportato le sorti dell’incontro fra le due squadre in parità vincendo il confronto 64.

Si è dovuto ricorrere al doppio di spareggio per determinare la seconda finalista, OLIENA esperta in doppi di spareggio, ha confermato la propria abilità nella gestione dei momenti decisivi vincendo il match finale. Il doppio di rivincita questa volta è andato in favore della coppia ZUCCA/BORRA che supera MADDAU/PIRILLO con lo score finale di 62.

La finale fra OLZAI e OLIENA sarà giocata SABATO 14 Febbraio ore 15:00.

25/01/2015

La Coppa Invernale è in dirittura d’arrivo, la prima semifinale si è giocata nei campi 1 e 2 mentre la seconda sarà completata martedi dalle ore 19:00, la finale è in programma domenica 1 Febbraio ore 10:00.

La prima finalista è la squadra denominata OLZAI capitanata da Dottor SALE, dopo essere rimasti a bocca asciutta nel girone eliminatorio, ha conquistato il secondo successo nella fase ad eliminazione diretta; a dire il vero il confronto giocato ieri con ORANI non era iniziato nel migliore dei modi, tanto è vero che la squadra capitanata da Tore SATTA si è portata sul 2-0, grazie al successo del proprio capitano su Dottor SALE (64) dopo un set equilibratissimo, bissato da Mauro SOLIVERAS autore di un autentica impresa contro Stefano PORCU. Quest’ultimo è arrivato a condurre la partita per 5-3 e 40-00 con un triplo match che non ha sfruttato, addirittura nella terza palla match PORCU ha avuto l’opportunità di vincere l'incontro con due semplici smash (all’apparenza) consecutivi, dove un prodigioso recupero di SOLIVERAS completato con un passante in corsa, tirato ad occhi chiusi, gli è valso come il punto più spettacolare del torneo, accompagnato dall’applauso del pubblico e dell’avversario. PORCU ha avuto altre due opportunità di chiudere il match non sfruttandole, finendo poi per perdere game e incontro per 75.

L’OLZAI oltre allo svantaggio accumulato accusava l’assenza del quarto singolarista Alberto MURA, quando si pensava di assegnare i due punti alla squadra dell’ORANI, ecco sbucare alle ore 17:15 la sagoma del noto fisioterapista proveniente dal campo Occone, dove aveva appena completato la partita di calcio amatoriale. Le cosiddette seconde linee hanno riportato in parità le sorti dell’incontro; MURA ha superato con un facile 60 Antonio RAIS mentre Pietro FOIS ha sudato le proverbiali sette camicie per avere la meglio di Giovanni SCHINTU superato solo al tie-break.

Sul punteggio di 2-2 l’OLZAI ha effettuato un primo sorpasso aggiudicandosi il doppio fra i numeri 3 e 4, MURA/FOIS hanno battuto RAIS/SCHINTU (60) mentre nella sfida fra le due coppie di livello più alto si sono registrati dei momenti di suspance, quando la partita sembrava incanalata per un facile successo di SALE/PORCU (avanti 52) nei confronti di SATTA/SOLIVERAS; ecco la rimonta della coppia di ORANI, dal 52 risalgono fino al 54, successivamente annullano tre match point prima di arrendersi 64, consegnando alla squadra di Dottor SALE la finale. OLZAI batte ORANI 4-2.

Nei campi 3 e 4 si è giocata una parte della seconda semifinale, il resto sarà completato martedi con un singolare ed un doppio; ad aprire le danze del confronto fra OLIENA e ONIFERI sono stati Costantino BORRA ed Alessandro MADDAU, quest’ultimo non ha avuto difficoltà, vincendo il match per 60, mentre nel campo 4 il match fra Giovanni CARAVELLO e Mauro COCCO è stato di totale equilibrio fino al tie-break, vinto poi da COCCO che porta ONIFERI sul 2-0. In quel momento sono scesi in campo Paolino COSSU e Gavino FRULIO che hanno dato vita ad un incontro combattutissimo e per certi versi spettacolare, con scambi all’ultimo sangue e dove il più giovane ha avuto ben cinque opportunità di chiudere il match. La grande resistenza di Paolino ha permesso di conquistare il tie-break, dove si sono alternati i match point ed alla fine il nostro vice Presidente ha avuto la meglio per 13-11 tenendo in piedi le speranze di finale per la squadra di OLIENA. Dopo la grande battaglia del singolare Paolino COSSU si erge a protagonista assoluto vincendo con una altro tie-break il doppio in coppia con Giovanni CARAVELLO, superando la coppia FRULIO/COCCO ed agganciando l’ONIFERI sul 2-2. Martedi si completerà l’incontro con la disputa del singolare fra Piero ZUCCA e Salvatore PIRILLO, entrambi saranno impegnati a seguire nel doppio con Costantino BORRA ed Alessandro MADDAU.

 

18/01/2015

La seconda giornata dedicata a quarti di finale ha registrato una piccola sorpresa, la squadra denominata ORANI capitanata da Tore SATTA, ha ribaltato quelli che erano i pronostici della vigilia nei confronti di ORUNE capitanata da Giommaria ZICCHI, difatti quest’ultimi avevano chiuso al primo posto il girone A da imbattuti, al contrario ORANI aveva completato il girone B all’ultimo posto senza aver vinto un solo incontro. Inoltre la squadra di Tore SATTA ieri è scesa in campo con tre giocatori, essendo orfana dell’influenzato  Antonio RAIS, questo ha permesso a ZICCHI & Company di iniziare il match sul punteggio di 2-0.

Ebbene, ORANI ribaltato le sorti dell’incontro aggiudicandosi tutti e i quattro i parziali, vincendo il loro primo incontro del torneo con promozione in semifinale, mentre ORUNE è incappata nella prima sconfitta pesante del torneo.

Nel dettaglio, Tore SATTA supera Giommaria ZICCHI (64), Mauro SOLIVERAS ha la meglio su Silvio CAMBULA (63) e nell’ultimo singolare Giovanni SCHINTU batte Francesco PIRILLO (62). Nell’unico doppio giocato la coppia SATTA/SOLIVERAS vinceo agevolmente (62) contro ZICCHI/CAMBULA. Risultato finale ORANI – ORUNE 4-2.

Nell’ultimo quarto di finale giocato fra ONIFERI e ORGOSOLO si è registrato un maggior equilibrio rispetto ad ORANI-ORUNE, la squadra capitanata da Alessandro MADDAU (ONIFERI) si è portata sul 3-1 dopo i quattro singolari, Alessandro MADDAU facile vittoria  su Franco DORE (62), idem Gavino FRULIO su Ambrogio CUBAIU, mentre Mauro COCCO ha dovuto faticare un tantino per portare sul 3-0 la propria squadra battendo Domenico SOLE (63). Il primo punto per l’ORGOSOLO lo ha siglato Gavino FADDA vincitore su Salvatore PIRILLO con un facile 62.

Nei doppi l’ORGOSOLO ha accorciato le distanze con la vittoria di DORE/FADDA su MADDAU/PIRILLO dopo un set combattuto chiuso 75, il punto della vittoria lo ha siglato la coppia FRULIO/COCCO battendo con un facile 61 CUBAIU/SOLE.

Sabato prossimo 24 Gennaio sono in programma le semifinali, nei campi 1 e 2 OLZAI vs ORANI mentre sul 3 e 4 si sfideranno OLIENA e OLIENA.

11/01/2015

Dopo la sosta per le feste natalizie è ripresa con la seconda fase ad eliminazione diretta la Coppa Invernale 2014/2015, nella giornata di ieri si sono giocati due quarti di finali mentre gli altri due sono in programma sabato prossimo (17.01.2015).

Partite all’insegna dell’equilibrio quelle giocate ieri pomeriggio, nei campi 1 e 2 la squadra OLZAI capitanata da Dottor SALE ha battuto 4-2 la compagine di OLLOLAI capitanata da Tore ZUCCA. Quest’ultimi si sono portati sul 2-0 con le vittorie dello stesso Tore ZUCCA (62 a Paolo SALE) ed Efisio PIA (64 a Stefano PORCU), subito dopo è iniziata la rimonta ed il sorpasso dell’OLZAI, Pietro FOIS ( 63 a Paolo MURESU) e Alberto MURA (61 a Giovanni CANU) hanno riportato le sorti dell’incontro sul 2-2.

Nei doppi conclusivi si è registrato un assoluto equilibrio nei due incontri, tanto è vero che si è chiuso in entrambi i casi al tie-break, con SALE/PORCU vincitori su ZUCCA/PIA e MURA/FOIS che hanno la meglio su MURESU/CANU, con un match point mancato da quest’ultimi sul 5-4. OLZAI promosso in semifinale.

Nell’altro match giocato nei campi 3 e 4, si è dovuto ricorrere al doppio di spareggio per determinare la seconda semifinalista; sulla carta partiva favorita la squadra ORTUERI, prima classificata del girone B e vincitrice di tutte le partite finora giocate, opposta alla squadra OLIENA quarta classifica del girone A, ebbene dopo i quattro singolari i due team si sono trovati sul 2-2, Alberto ANDOLFI (62 a Costantino BORRA) e Massimo ORTU (64 a Paolino COSSU) hanno portato i primi due punti per ORTUERI, pareggiati da Piero ZUCCA (62 a Giuliano CHESSA) e Giovanni CARAVELLO (64 ad Alberto SALE) per OLIENA. I due doppi hanno visto vincitori nel primo, ORTUERI con ANDOLFI/CHESSA (62 a BORRA/ZUCCA) ed il secondo, OLIENA con COSSU/CARAVELLO (62 a ORTU/SALE).

Sul punteggio di 3-3 si è dovuto ricorrere al doppio di spareggio;  sono scesi in campo ancora una volta ANDOLFI/CHESSA da una parte e dall’altra BORRA/ZUCCA, questa volta con esito opposto al primo incontro ma con identico punteggio. La vittoria di  BORRA/ZUCCA (62) consente alla sorprendente OLIENA di accedere alle semifinali.

Sabato prossimo gli altri quarti di finale ORUNE vs ORANI e ONIFERI vs ORGOSOLO.

20/12/2014

Ieri è stata completata la fase a gironi della COPPA INVERNALE 2014 e direi che quest’anno il tempo (finora) ci è stato amico, abbiamo saltato una sola giornata (poi recuperata)  per pioggia.

Quindi tutti completati i dodici incontri previsti dal calendario, ora si entra nella seconda fase ad eliminazione diretta (la squadra che perde và a casa), con i quarti di finale, semifinali e finale;

Un piccolo resoconto delle partite finora giocate evidenzia che su 12 incontri, 6 partite si sono completate in parità (3-3),  5 con il punteggio di 4-2 ed una sola vittoria per  5-1.

Quindi direi che le squadre costruite prima dell’inizio del torneo, sulla carta, si sono dimostrate equilibrate, addirittura il girone A ha chiuso con quattro squadre a tre punti.

Dopo le feste natalizie si riprenderà SABATO 3 Gennaio con due incontri dei quarti di finali, gli altri due sono in programma SABATO 10 Gennaio; le semifinali sono programmate per SABATO 17 Gennaio e la finale se si rispetterà il calendario con il tempo è fissata per DOMENICA 25 Gennaio ore 10:00 con successiva arrostita e premiazione della squadra vincitrice.

14/12/2014

Ieri si è completato il girone B della Coppa Invernale, la squadra denominata ORTUERI ha chiuso a punteggio pieno, aggiudicandosi tutti gli incontri finora disputati.

Per determinare i piazzamenti delle altre posizioni si è dovuto ricorrere al calcolo della differenza giochi, difatti le tre compagini (ORGOSOLO, OLZAI ed ORANI) hanno completato il girone con 2 punti e con la stessa differenza incontri.

La differenza giochi ha collocato al 2° posto OLZAI (diff. giochi +6), al 3° posto ORGOSOLO (diff. giochi +2) ed al 4° posto ORANI (diff. giochi -25).

Sabato prossimo (tempo permettendo) si completerà il girone A, che determinerà la griglia di partenza dei quarti di finale, in programma il 3 e 10 Gennaio.