Archivio News

Powered by mod LCA

01/10/2014 - Antonio Terzo Punto


01/10/2014

Ancora un impresa per il “nostro” Antonio ZUCCA, nel torneo futures F34 in corso sui campi in terra battuta del Fort Village di Pula, ha conquistato il terzo punto ATP. L’importante affermazione le consentirà di scalare la classifica mondiale di oltre 150 posizioni, dove si assesterà intorno alla posizione 1450/1480, a pari merito con altri tennisti tutti con tre punti in classifica.

Antonio impegnato da sabato nel torneo di qualificazione ha battuto piuttosto nettamente nel primo turno il francese BELLET (60 62), mentre nel turno successivo prima dell’ingresso nel MAIN DRAW ha avuto la meglio sull’olandese Tallon GRIEKSPOOR (n° 1184 atp)  superandolo in rimonta dopo una dura battgalia con il punteggio di 46 61 75.

Ieri nel tabellone principale del torneo ha sfidato un altro francese VIBERT (n° 713 atp), battendolo dopo un incontro combattuto ed equilibrato al limite delle tre ore e mezza di gioco.

Il primo set si è chiuso al tie-break in favore del francese con il punteggio di 11-9; Antonio ha annullato ben 5 set point consecutivi sul 6-1 in favore dell’avversario prima di cedere il set.

Il secondo set è stato tutto regolare fino al 4-4, Antonio riesce a brekkare l’avversario  sfruttando l’unica palla break del set portandosi sul 5-4 e con il servizio a disposizione; nel game successivo viene ripreso sul 5-5. Un nuovo break nell’undecimo gioco, porta Antonio a servire per il secondo set sul 6-5, ma ancora una volta il francese recupera il game perso, si arriva così la tie-break. VIBERT subito avanti 3-0 con un doppio mini break, in quel momento inizia la riscossa di Antonio ch infila cinque punti consecutivi portandosi  prima sul 5-3 e poi chiude il tie-break sul 7-4.

La partita decisiva inizia bene per i colori turritani, Antonio gioca particolarmente bene i punti importanti dei game iniziali, avantagiandosi sul 3-0 prima e sul 4-1 e 5-2 dopo; Si arriva al match point sul 30/40 servizio VIBERT, con il francese che commette qualche doppio fallo di troppo (11 in totale), il transalpino riesce a recuperare il game ed accorcia 5-3.

Con il servizio a disposizione Antonio arriva a condurre 30/15 ma non basta, VIBERT ha un ultima reazione che gli consente di ottenere il break ed accorciare 5-4.

Il decimo gioco è quello finale, si arriva dopo i vantaggi ad un secondo match point, che è quello buono per Antonio ZUCCA, difatti chiude il match con il punteggio di 67 (9) 76 (4) 64 e conquista così il terzo atp dell’anno.

Negli ottavi di finale giocati oggi ha affrontato la testa di serie n° 4 ancora un francese, il terzo del torneo, di nome Maxime CHAZAL (n°445 atp) ma non potuto opporre una grande resistenza dopo le battaglie chiuse al terzo set dei giorni scorsi, seppur combattendo gioco dopo gioco contro un avversario quotato. Antonio è riuscito per due volte a togliere il servizio all’avversario ma non è bastato, l’incontro si è chiuso in favore di CHAZAL con lo score di 6-3 6-3.

Un bravo ad ANTONIO continua così.......sempre più su..