Archivio News

Powered by mod LCA

10/09/2014 - Antonio 2° punto ATP


10/09/2014

Seconda bottiglia di Champagne stappata in casa Zucca per il “nostro” Antonio, che continua a far parlare di se nei tornei internazionali, avanti ieri ha conquistato il secondo ATP nei campi in terra battuta  del Fort Village di Santa Margherita di Pula  dove è in corso di svolgimento il torneo Futures Italy F31.

Antonio attualmente occupa nel ranking mondiale la posizione n° 2063 della classifica ATP, con la vittoria ottenuta scalerà la classifica fino ad assestarsi intorno al gradino n° 1500/1600; il secondo exploit della stagione è maturato grazie alle vittorie nel torneo di qualificazione superato con estrema disinvoltura e con il successo nel primo turno del Main Draw.

Il percorso è iniziato nel tabellone di qualificazione, il primo a farne le spese è stato il 3.1 Davide GUERRA sconfitto 63 64, mentre il secondo ostacolo prima dell’ingresso nel tabellone principale è stato il 2.4 Filippo GIORGETTI  superato piuttosto nettamente 62 61.

Antonio lunedi ha esordito nel Main Draw sfidando il 2.3 Damiano DI IENNO n° 1023 delle classifiche e con 11 punti ATP quest’anno, l’ex allievo del Maestro Paolo PANI ha giocato una partita in rimonta perdendo il primo set 64 e con lo stesso punteggio ha replicato nel secondo parziale; nel set decisivo ha preso il largo chiudendo la partita con un perentorio 61.

Oggi ha sfidato la testa di serie n°2 del Main Draw il 2.2 Francesco PICCO n°472 al mondo, giocatore solido con una notevole esperienza nei futures; Antonio fatto match pari per lunghi tratti subendo il break sul 2-2, mancando tre palle break consecutive nel game successivo per il contro break, perdendo il primo set sostanzialmente equilibrato 64, dopo l’interruzione per pioggia sul 5-3. L’inizio della seconda partita vede PICCO prendere il largo e portarsi sul 4-1 pesante, vale a dire con due break di vantaggio; Antonio non si arrende accorcia le distanze con il proprio servizio (4-2), fino ad ottenere il break che lo riavvicina all’avversario (4-3); si combatte nell’ottavo gioco ma va a favore di PICCO, si arriva al 64 finale in favore della testa di serie n°2.

Complimenti ad Antonio per il traguardo raggiunto, frutto di costanza, sacrificio, allenamento e forza di volontà; portare in alto il nome di Porto Torres per il mondo gli rende onore, finora nessun portotorrese in campo tennistico è riuscito ad arrivare cosi lontano, di sicuro a dalla sua il tempo per migliorarsi ancora ed ambire a scalare la classifica mondiale.

Il prossimo appuntamento per il tennista turritano è al Tc Terranova per gli assoluti sardi, dove entrerà in gara la prossima settimana; insieme a Manuel MAZZELLA e Gino ASARA è fra i favoriti per la conquista del titolo di Campione Sardo.