Archivio News

Powered by mod LCA

04/02/2013 - Macroarea Tc Cagliari Bravo ENRICO


 

04/02/2013

Dal 26 Gennaio al 3 Febbraio si è svolto presso il TC Cagliari il Torneo della Macroarea del Centro (Abruzzo, Campania, Lazio e Sardegna) per le categorie Under 10/12/14/16; il torneo è stato osservato dal Responsabile del Centro Tecnico di Tirrenia Eduardo INFANTINO e dal Tecnico di riferimento per la Sardegna Massimo VALERI e dal fiduciario dei Maestri Marcello CIAFARDINI.

Al torneo hanno partecipato ben sette dei nostri più promettenti atleti; nell'Under 10 si è ben distinto Enrico PROLI che partendo dai 32esimi di finale è riuscito ad arrivare ai quarti di finale conquistandosi il diritto di poter partecipare ai tornei Under 12 regionali, un bel risultato considerando che Enrico è nato a dicembre del 2003, nell'ordine ha battuto Daniel CARDIA del Pgx Audax di Capoterra con il punteggio di 75 61, Simone POETA del T.c. Viterbo (un ecuadoregno naturalizzato italiano) in una partita al cardiopalma col punteggio di 76 67 75, agli ottavi ha sconfitto DESSI' del T.c. Settimo San Pietro, con un altra partita al terzo set chiusa 61 26 71, entrambi giocate nello stesso giorno; ha ceduto solo ai quarti di finale al cagliaritano Paolo Emilio COSSU in una partita dove probabilmente è arrivato scarico (punteggio 62 60) e appagato (ma non si può pretendere di più da un bambino di 9 anni).

Nell' under 12 maschile Niccolò PIA si è qualificato al Main Draw superando nell'ordine Francesco IDINI del Tc Cagliari e Mario LEDDA (il ploaghese tesserato per il TC Porto Torres) ed ha ceduto nel primo turno del tabellone principale al campano MAISTO;

Gabriele BALDINO è stato eliminato dal promettente romano GIGANTE e  Mario LEDDA dopo aver superato il primo turno delle quali battendo LOCCI è stato eliminato da PIA come già detto.

Nell'under 12 Femminile buona prova di Eleonora BAZZONI che sebbene sconfitta al primo turno ha mostrato buoni passi in avanti, buona prova anche di Emanuela ZANELLO anche lei sconfitta al primo turno, e buona prova di Federica SCANO sconfitta dalla romana ORTENZI che poi ha raggiunto la semifinale.

Per lo Staff Tecnico le prove dei ragazzi sono state più che sufficenti e sono indice del buon lavoro svolto fino adesso, tuttavia c'è ancora molto da fare per la crescita tecnico/tattica, mentale e fisica.

Il maestro Paolo PANI.